Sara Adami

Web Content Specialist - Community Manager
  • Francesco

    Una volta mi hai chiesto di sposarti. Sei stato il primo e non ero preparata, avevi bevuto troppo e non c’erano anelli a portata di mano, mi hai dato il cerchietto di plastica di un tappo tanto per ridere, poi abbiamo guardato i fuochi dalla collina. Ma le notti più lunghe le abbiamo passate fumando
    Read more
  • La camicia

    Non sbottona mai la camicia. La sfila dal collo, con la maglietta sotto che si ingarbuglia e la foga dei vent’anni: il tempo perso lo ferisce come le occasioni mancate. Con la stessa irruenza si nutre, non sapresti mai dire se si tratta di ingordigia o di un gesto annoiato, di quelli da fare in
    Read more
  • Le cose che puoi fare sono due

    Poche volte nella vita capita di sentirsi davvero affini a qualcuno. Parli e l’altro finisce le frasi, non parli e l’altro comincia le frasi che hai pensato. Quella comunione di pensiero, quella vicinanza schietta, quel sentirsi compresi in modo così semplice, quell’intimità di coscienza. Poche volte. Non è amore o amicizia o sentimento, è casa.
    Read more
  • BFF

    Non ero brava neanche quando di mezzo c’era la smemo, partivo di slancio e mi annoiavo quasi subito. Mi piaceva preparare i pennarelli colorati, disporli in ordine sul tavolo mentre raccoglievo le idee: le altre erano sempre piene di fantasia, le mie dediche invece erano stanche, come me, come te. Ho sofferto della sindrome del
    Read more
  • Tu

    Non parli mai del futuro. Detesti il futuro, lo detesti come le scarpe d’estate e le bugie in eterno. Detesti le illusioni. Non c’è nessuno che ha vissuto l’inganno dei sensi tanto quanto te, non c’è nessuno che è stato ingannato da chi amava tanto quanto te. Perciò oggi ti piace detestare anche le cose che
    Read more

Switch to our desktop site

Proudly powered by Sara Adami - Copyright © 2012